Psicoterapia 2018-01-13T11:42:14+00:00

Psicoterapia

La psicoterapia è uno strumento di cura ampiamente riconosciuto, fondato sull’impiego di mezzi psichici conseguiti nell’ambito del rapporto di interazione tra terapeuta-paziente e diretti essenzialmente a ricostituire o rafforzare l’efficienza funzionale della personalità.

È utile pertanto a curare e dare sollievo ai problemi psicologici e relazionali che ogni persona può incontrare nel corso della propria esistenza e che possono interferire anche pesantemente con la qualità della vita. La psicoterapia consiste, pertanto, nell’incontro con un professionista della salute (Medico o Psicologo) diverse figure che, conoscendo le manifestazioni psicopatologiche ed il funzionamento della mente umana, delle relazioni fra le persone e nei gruppi , offre all’individuo un nuovo spazio esperienziale, per sperimentarsi in una nuova relazione che consenta la possibilità di esperire nuovi vissuti mai conosciuti prima, correttivi di quelli passati disfunzionali. Per questo essa si caratterizza come l’elemento centrale e specifico per comprendere ciò che avviene fra il paziente e gli altri individui significativi nella sua vita.

Vari sono i modelli d’intervento (psicodinamico, cognitivo-comportamentale, strategico, sistemico-familiare)diversi orientamenti sia il fulcro del processo terapeutico è che il paziente arrivi ad ottenere una diminuzione dei sintomi psicopatologici, un aumento di tolleranza agli eventi stressanti della vita e la capacità di trarre piacere da essa, sostenuto dalla costruzione di una nuova immagine di sé ed un amplificato livello di comprensione dei propri e altrui sentimenti. L’intervento psicoteraico non ha una durata prestabilita: questa varia secondo le persone, il tipo di problema e i personali ritmi di maturazione e trasformazione. Gli incontri possono avere cadenza settimanale (la maggior parte delle volte), bisettimanale o quindicinale. La psicoterapia può svolgersi con sedute individuali, di coppia, familiari o di gruppo, secondo le richieste, la tipologia di problema che emerge. Anche in questo caso oltre ai colloqui clinici, ove presenti sintomi di elevata gravità (ansia acuta, depressione, deliri, allucinazioni, eccessiva elevazione dell’umore) può essere necessario l’ausilio di una terapia farmacologica, che non si sostituisce al lavoro psicoterapeutico, ma lo affianca per permettere al paziente di portare avanti le normali attività della vita quotidiana e di usufruire di tutte le sue risorse per affrontare il momento critico. Tale terapia verrà adeguatamente prescritta da uno psichiatra, su puntuale osservazione del professionista che ha in cura il paziente.

Psicoterapia familiare, psicoterapia di coppia, trattamento psicologico dell’intera famiglia o della coppia, basato sullo studio dei ruoli e dei comportamenti interpersonali e sull’identificazione e correzione degli atteggiamenti patogeni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi